Himandhoo Thila

Himandhoo Thila

Emas Thila nota come Manta point è lunga 1 km ed è una zona di raduno per le mante durante la stagione del monsone di nord est. È anche una stupenda immersione in corrente da entrambe le parti nord e sud della secca. La parte alta della secca si trova nella zona occidentale a 15 metri di profondità e arriva sino ai 10 metri nella zona orientale. Le mante convergono su alcuni blocchi di corallo nella parte alta del reef all’esterno della secca. Il bordo del reef presenta una sporgenza a 15 metri.

Il reef esterno scende dolcemente fino a 30 metri prima di digradare più rapidamente sulla parete esterna. La maggior parte della secca ha delle sporgenze, delle grotte e degli strapiombi fino a 15 metri ed oltre di profondità. Sono tutti popolati da un gran numero di pesci. Il lato sud della secca è tagliato da un canale mentre le sporgenze si intersecano creando una serie spettacolare di grotte una al di sotto dell’altra ad una profondità di oltre 30 metri. Questa parete di grotte si estende per la maggior parte della secca. Le grotte sono popolate da gorgonie, corallo molle e pesci scoiattolo mentre nel canale si possono vedere numerosi tonni, pesci napoleone e squali. Nel lato sud c’è una terrazza a circa 30 metri dove alcuni coralli sono raggruppati formando archi e piccoli canali.

Intorno alle rocce ci sono banchi di pesci, con pesci bandiera mascherati, dentici, trevally, pesci persico e pesci imperatore. Qui le correnti possono essere forti, ma poiché la secca è grande, è possibile per subacquei esperti fare tranquille immersioni in corrente. Il pedanio è indispensabile.