Miyaru Kandu

Livello di esperienza: sito non consigliato per i principianti, specie in presenza di forti correnti.

Fauna: squali grigi e squali martello con correnti in entrata; squali pinna bianca, carangidi e fucilieri lungo i bordi del canale; tartarughe, pesci napoleone, cernie e talvolta anche aquile di mare sia nel canale che lungo i bordi.

Caratteristiche particolari: belle grotte nel lato nord, intorno ai 22 metri, con corallo nero e corallo frusta; le grotte sono popolate da murene, grosse cernie e numerosi pesci vetro.

Durante il monsone di nord-est. Le correnti sono principalmente in entrata. Immergetevi con il reef sulla vostra destra. In questa stagione la punta del canale è pattugliato da squali grigi, squali martello e da un’ampia varietà di altri pesci. Continuando l’immersione nel canale troverete alcune grotte; subito dopo potreste incontrare una corrente contraria fino al corallo cuoio. Seguite quindi un pendio sabbioso ed il reef per terminare in bellezza l’immersione nel canale, nella parte sottovento della corrente.

Durante il monsone di sud-ovest. Le correnti sono principalmente in uscita. Immergetevi con il reef sulla vostra sinistra. Iniziate la vostra immersione sul pendio sabbioso dove è possibile vedere, in questo periodo dell’anno, e a volte anche in superficie, delle mante; più avanti ci sono piccole grotte a circa 24 metri dove si possono incontrare squali grigi, squali pinna bianca e mante. Una grotta più ampia può essere visitata alla punta del canale a circa 22 metri. Continuate l’immersione sul versante esterno del reef dove incontrerete numerosi e grandi banchi di pesci.

Misure di sicurezza: in presenza di forti correnti scendete velocemente verso il reef poiché potreste essere sospinti dalle forti correnti presenti al centro del canale.